Materiali e attrezzature per il restauro e la conservazione
   

Vendita on line midollino per fissare la paglia di Vienna in rotolo

  HOME PRODOTTI LABORATORIO DOVE CONTATTI MAPPA  

Midollino

Midollino

DESCRIZIONE DEL MIDOLLINO

Il midollino, conosciuto anche come midollo di giunco, si ricava dalla trafilazione del giunco appunto (il nome midollino deriva proprio dal fatto che il prodotto si ottiene dalla parte più interna della pianta di giunco) e si presenta come un filamento lungo e sottile dello spessore di pochi millimetri (diametro da 3 a 5 mm.) e dal tipico colore paglierino naturale.
Il midollino è caratterizzato da un'elevata flessibilità e resistenza che lo rendono un prodotto ideale per essere intrecciato a realizzare gli oggetti di arredamento più svariati (es. cesti, sedie, mobili, tavoli, ecc).
Un altro importante ed utile impiego del midollino, è per fissare il tessuto di paglia di Vienna in rotolo a sedute e schienali di sedie e divanetti in paglia di Vienna.
Diametri disponibili in mm: 2 - 3 - 4 - 5 - 6

ATTENZIONE: è possibile che la confezione di midollino sfuso da 3 metri non sia composta da 1 filo unico.

IMPORTANTE: il peso della matassa è misurato in fase di produzione, ma subisce una naturale perdita (anche fino al 10% ca.) nel tempo.

Midollino

zoom

Sfuso da 3 mt. € 3,00    
Matassa da 1 kg € 22,00

Istruzioni per l'uso

UTILIZZO DEL MIDOLLINO PER LA RIPARAZIONE DI UNA SEDIA IN PAGLIA DI VIENNA

  1. Seduta in paglia di ViennaPer sapere se alla vostra sedia sia possibile sostituire la seduta in paglia di Vienna danneggiata, è sufficiente controllare la presenza lungo tutto il profilo della seduta, di un cordoncino in legno (midollino) spesso pochi millemetri, inserito all'interno di una canalina per tenere ferma la paglia di Vienna. In questo caso infatti sarà possibile eseguire la riparazione.

  2. Per cominciare è necessario rimuovere completamente la vecchia paglia di Vienna dalla seduta, compreso il midollino. Con l'aiuto di un taglierino cominceremo allora ad incidere la paglia di Vienna lungo tutto il profilo del midollino fino a rimuoverla completamente. A questo punto, per facilitare la rimozione del midollino, mettiamo un po' di acqua calda nella canalina della seduta dove è posizionato il midollino, in modo da ammorbidire parzialmente la colla che lo trattiene. Lasciamo agire l'acqua per 1 ora circa e poi con un l'aiuto di un cacciavite rimuoviamo il midollino facendo attenzione a non danneggiare la struttura della sedia.
    Ultimata la rimozione del midollino, passiamo a rimuovere gli ultimi residui di colla con l'aiuto di una spugna bagnata di acqua calda e con della carta vetrata a grana grossa.

  3. Tagliate ora il rotolo di paglia di Vienna delle stesse dimensioni della seduta da ripristinare, facendo attenzione a lasciare 2 cm in più da tutti e quattro i lati della seduta. Immergete la paglia di Vienna così tagliata in acqua per circa 1 ora, in modo da renderla più duttile e facilmente lavorabile.
    Poggiate la paglia di Vienna sgocciolata ma ancora umida sulla seduta della vostra sedia facendo attenzione a lasciarla sporgere di 2 cm su tutti i lati e mantenendo al contempo la trama parallela ai quattro lati della sedia.

  4. Ora mantenete la paglia di Vienna ben tesa e piantate un piccolo cuneo (precedentemente preparato con la stessa larghezza della canalina) al centro di ciascuna canalina ai 4 lati della seduta in modo da tenere ferma la paglia di Vienna in squadra con la struttura della seduta (quadrata o tonda che sia).
    A questo punto consigliamo di preparare il midollino immergendo anch'esso in acqua per alcuni minuti in modo che diventi più morbido e flessibile.

  5. Spingete ora i bordi della paglia di Vienna nella canalina della sedia, aiutandovi con un cuneo e martellando delicatamente. Mettete della colla vinilica o della colla alifatica nella canalina proprio sopra la paglia di Vienna appena inserita ed infilate subito il midollino aiutandovi con un cuneo e martellando delicatamente, in modo da fermare la paglia di Vienna e mantenere la tensione. Ricordiamo che per ottenere un incollaggio più facilmente reversibile è possibile utilizzare in sostituzione della colla animale liquida pronta all'uso.
    Mano a mano che procedete con l'inserimento della paglia di Vienna e del midollino, togliete i cunei che incontrate. Continuate in questo modo per tutta la lunghezza della seduta.
    Al termine, rifilate con il taglierino la paglia di Vienna in eccesso e lasciate asciugare per 24 ore.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica Copyright © 2010 Antichità Belsito Srl. E' vietata la riproduzione anche parziale.
Antichità Belsito Srl - Sede legale: via Prisciano, 22/A 00136 Roma - Sede operativa: via Giovan Battista Gandino, 34-40 00167 Roma
Tel. 06.39.031.152 - Fax 178.220.7800 - E-mail: info@antichitabelsito.it - P.IVA/C.F. 04458921006