Materiali e attrezzature per il restauro e la conservazione
   

Vendita on line stearina vegetale

RESTAURO DORATURA E ICONOGRAFIA CALCHI E STAMPI IMPAGLIATURA MOSAICO DISINFESTAZIONE
SFX SCULTURA LAVORAZIONE DEL LEGNO TRATTAMENTO DEI METALLI PITTURA E DISEGNO TRATTAMENTO DEL LEGNO

Stearina vegetale

Stearina vegetale

DESCRIZIONE DELLA STEARINA VEGETALE

La Stearina (o acido Stearico)  è una miscela di acidi grassi di origine vegetale. Si tratta di un composto organico solido derivante dalla spremitura di acidi grassi risultanti dalla saponificazione di sevo, oli animali, ecc.
La stearina è una sostanza biodegradabile, non solubile in acqua. Allo stato solido si presenta come una massa cristallina inodore o sotto forma di microgranuli caratterizzati da una colorazione bianca traslucida.

La sua origine risale ai primi decenni del XIX secolo,  quando venne sintetizzata per la prima volta dal chimico francese  Michel Eugène Chevreul. La stearina trovò impiego nel campo della produzione di candele grazie ad un punto di fusione più elevato rispetto alle prime paraffine sintetizzate dal carbone e dal petrolio, rallentando la combustione ed aumentando la durevolezza dei manufatti ( da qui le “candele stearate”).

La stearina viene impiegata sia pura per la creazione di candele in stampo, che in aggiunta alla paraffina (in una percentuale del 10-15%)  per accrescere la solidità delle candele ed evitare il gocciolamento.
Agevola la colorazione e l'estrazione dagli stampi delle candele, riduce la fumosità e permette una combustione più lunga e costante.
Fornisce infine alle candele un particolare effetto cristallino di elevato valore estetico.
Attualmente la stearina, oltre che nel campo della realizzazione di candele, trova impiego nell’industria della gomma, nell’apprettatura dei tessuti, ed in cosmetica nella preparazione delle emulsioni  e come viscosizzante.

CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA STEARINA VEGETALE

  • Composizione:
    • acido miristico C14: <= 5%
    • acido palmitico C16: 20-35%
    • acido stearico C18: 50-75%
  • Aspetto: granuli cerosi
  • Colore: bianco
  • Odore: caratteristico, lieve
  • Punto di fusione: 54-65°C
  • Indice di acidità: 195-210
  • Indice di iodio: <= 4

 

Stearina vegetale

SCHEDA TECNICA

Confezione da 1 kg. € 5,85
Aggiungi
Confezione da 5 kg. € 27,35
Aggiungi
Confezione da 25 kg. € 126,90
Aggiungi
Istruzioni per l'uso

PREPARAZIONE DELLA STEARINA VEGETALE

La preparazione della stearina per la realizzazione di candele risulta molto semplice: è sufficiente infatti scaldare la stearina in un pentolino per bagnomaria in rame oppure in un pentolino per bagnomaria in alluminio servendosi di un fornello elettrico.

Per controllare con esattezza la temperatura del composto, consigliamo di avvalersi di un termometro digitale con sonda oppure di un moderno termometro a infrarossi.

Sarà possibile utilizzare la stearina pura o miscelata con paraffina, a seconda della ricetta che si preferisce seguire. Una volta ottenuto un composto liquido trasparente e privo i di grumi, sarà possibile colarlo in appositi stampi.

 

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica Copyright © 2021 Antichità Belsito Srl. E' vietata la riproduzione anche parziale.
Antichità Belsito Srl - Sede legale: via Prisciano, 22/A 00136 Roma - Sede operativa: via Giovan Battista Gandino, 34-40 00167 Roma
Tel/Fax 06.39.031.152 - E-mail: info@antichitabelsito.it - P.IVA/C.F. 04458921006